TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Nel rispetto di quanto previsto dal Regolamento UE 679/2016 (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati) a tutela del trattamento dei dati personali, Le confermiamo che detto trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’articolo 12 e seguenti del suddetto Regolamento, Le forniamo le seguenti informazioni:

  • La raccolta e il trattamento dei dati personali ha la finalità di inviare la Newsletter all’indirizzo di posta elettronica fornito. Potranno essere trattati a scopo di ricerca e comunque sempre senza entrare nella sfera dei dati sensibili.
  • Il trattamento sarà effettuato con modalità informatizzate.
  • Il conferimento dei dati contraddistinti con asterisco (*) è obbligatorio per accedere all’iscrizione, mentre gli altri dati sono facoltativi e l’eventuale rifiuto di fornire tali dati non ha alcuna conseguenza.
  • I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione.
  • L’interessato ha facoltà di acquisire informazioni in merito al trattamento dei propri dati e/o di intervenire sul loro trattamento secondo i diritti e le modalità di accesso previsti dall’art.15 e seguenti  del suddetto Regolamento. 

Modalità del trattamento dei dati

Il trattamento dei dati raccolti viene gestito dal sito (www.giardinoristoranteveg.com) mediante strumenti informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità di seguito evidenziate e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

Per l’erogazione e la gestione della Newsletter, Giardino ristorante veg di Torino a.s.d. utilizza il servizio offerto da MailChimp (The Rocket Science Group, LLC, 512 Means St., Suite 404 – 30318 – Atlanta, Georigia) e di seguito semplicemente “SendinBlue”.

I dati raccolti vengono memorizzati sui server sicuri di SendinBlue.

Ai sensi della privacy policy di Sendinblue i suoi dati non verranno mai utilizzati direttamente da Sendinblue o da essa venduti a terzi. SendinBlue si serve di operatori opportunamente autorizzati per il mantenimento del servizio e nell’esercizio di detta funzione essi potrebbero avere accesso ai suoi dati. Valgono, in ogni caso, le garanzie previste dalla privacy policy di Sendinblue.

In relazione alle finalità di seguito descritte, quando l’amministratore provvederà ad inviare la newsletter, i dati vengono recuperati mediante gli strumenti messi a disposizione da Sendinblue e tramite essi le verrà inviata la newsletter.